Efficacia ed efficienza nella gestione del tempo

E’ meglio essere efficaci o efficienti?

Spesso i corsi per la gestione del tempo insegnano ad essere efficienti.

Efficiente è colui che riesce a fare tante cose in poco tempo, con poco sforzo, riesce a gestire una riunione di lavoro, una relazione, risponde alla posta elettronica e telefona ai clienti.

Efficiente è quello che risponde sempre a tutte le mail, fa sempre le relazioni alla fine di una riunione e soprattutto non manca mai ad una riunione.

L’introduzione fa già capire dove voglio arrivare: non è sempre così importante essere efficienti se non si è anche efficaci. L’essere efficiente richiede un enorme dispendio di tempo che se non è ripagato dal raggiungimento di un obiettivo è solo tempo perso.

Con questo non sto sostenendo che si deve diventare inefficienti, disordinati o poco professionali. Tutt’altro.

Se il mio obiettivo è di dare al cliente una esperienza di elevatissima qualità porfessionale devo essere sicuramente efficiente nel dare un servizio di qualità perchè così aumento il valore aggiunto senza aumentare troppo i costi.

E’ proprio questo il punto.

Anni di Total Quality Management ci hanno insegnato ad elevare al massimo la qualità senza aumentare troppo i costi. Per fare questo abbiamo dovuto lavorare sull’efficienza, cioè sulla riduzione degli sprechi.

Ma nella gestione del tempo c’è un’altra variabile che dobbiamo assolutamente tenere in considerazione: il raggiungimento degli obiettivi.

Se diventiamo efficienti per riempire di cose inutili il nostro tempo non diventiamo efficaci, non raggiungiamo i nostri obiettivi e soprattutto sentiremo sempre quel senso di malessere, quel senso di frustrazione perchè non ci sentiamo in grado di gestire il tempo.

Stiamo sprecando tante energie per niente.

Nel mio corso di formazione sulla gestione del tempo si impara innanzitutto a diventare efficaci e dopo, se serve, si impara a diventare efficienti.

Se divento efficace posso anche permettrmi il lusso di sprecare il mio tempo e godermi il panorama perchè i miei obiettivi li ho raggiunti.

Verificate nel corso della vostra giornata:

sono produttivo o sono solo attivo?

Controllate sempre il vostro coefficiente di produttività nel corso della giornata, è il modo migliore per aggiustare il tiro e migliorare la vostra gestione del tempo.

Lasciami un commento

Acquista il corso
Cerca nel sito
Ricerche su Google
Libri
immagini scelte su
View My Portfolio
Networked Blog