Definiamo la gestione del tempo

Cos’è la gestione del tempo (time management)

Non è facile dare una definizione univoca alla capacità di gestire il tempo.

Si possono fare molte riflessioni sulla capacità di time management.

La prima riflessione è quella che il tempo in realtà non lo si può gestire. Il tempo scorre e non possiamo sicuramente decidere quanto. Casomai possiamo decidere come riepire il tempo che ci è dato. E qui si esercita la nostra capacità di gestire il tempo.

Quindi una prima definizione di time management potrebbe essere la capacità di riempire in modo giusto il tempo a disposizione.

E’ una definizione abbastanza buona perchè rende bene l’idea di sistemare le attività nel corso della giornata, in modo attento, cercando di incastrare tutto, un po’ come quando si parte per un viaggio e si cerca di mettere in valigia tutto quello che serve, sapendo che non si può superare un certo peso.

Se ci pensiamo, questa immagine è tanto più adeguata al lavoro di time management quanto più si pensa alla qualità di ciò che mettiamo nella valigia.

Vorremmo fare tante cose, ma il nostro tempo è limitato, allora cerchiamo di inserire tante più cose possibili, stringendo ogni singolo momento, facendo più cose contemporaneamente, comprimendo ogni minimo momento “vuoto”.

Non è sufficiente riempire ogni minimo minuto della nostra giornata per poter dire di aver gestito bene il tempo.

Spesso si identificano come persone in grado di gestire bene il proprio tempo, le persone iper-attive, sempre impegnate a fare qualcosa, anzi, molto spesso, più cose nello stesso momento.

La velocità è importante e sicuramente sarà uno degli elementi su cui lavorare per migliorare la propria capacità di gestire il tempo, ma non è sicuramente l’elemento più importante.

L’elemento su cui si deve fare attenzione è la qualità di ciò che si fa, la qualità di ciò che facciamo nel tempo che abbiamo a disposizione.

Questo è un argomento molto difficile perchè non è possibile definire a priori la qualità delle attività svolte.

Non è bravo a gestire il tempo chi fa tante cose, ma è bravo chi riesce a fare le cose più importanti.

Il concetto di importanza però è assolutamente relativo.

Nei prossimi articoli si affronterà

Acquista il corso
Cerca nel sito
Ricerche su Google
Libri
immagini scelte su
View My Portfolio
Networked Blog